Territorio

Nel panorama dell’offerta turistica del Friuli-Venezia Giulia la Carnia si distingue per la sua architettura particolare, a torto spesso chiamata “minore”. Tutto il territorio delle valli, e in particolare della Valle del But che ha il suo centro in Paluzza, è disseminato da costruzioni che sono strettamente legate ai bisogni reali della vita e del lavoro. La semplicità delle costruzioni si ritrova anche negli edifici che ospitano gli alloggi dell’Albergo Diffuso La Marmote. Anche se tutti ristrutturati con le tecniche più moderne, mantengono la semplicità d’origine che ne fa una caratteristica intrinseca del territorio: balconate in legno, archi, loggiati, pietre a vista.

Altra caratteristica del territorio sono le malghe, unite tra loro da una rete di sentieri che sconfinano nella vicina Carinzia.

La Valle del But è sempre stata, fin dall’antichità, una naturale via commerciale di collegamento tra i due versanti delle Alpi, percorsa da sempre da mercanti, più o meno onesti, pastori, malgari e anche contrabbandieri, che con il tempo hanno tracciato una fitta rete di sentieri che oggi possono essere affrontati con tranquillità da ogni tipo di escursionista.

 

Attività


Pacchetti vacanze